Andrea Scarabelli

Andrea Scarabelli ha collaborato con la Cattedra di Storia della Filosofia I (Unimi) e la Scuola Romana di Filosofia Politica. Vicesegretario della Fondazione J. Evola, dirige il blog Attuali e Inattuali (ilGiornale.it) e la rubrica Mattini dei maghi su «Storia in Rete». Ha curato o co-curato opere di Gustav Meyrink, Julius Evola e René Guénon. Per Edizioni Bietti dirige la rivista «Antarès» e la collana «l’Archeometro». Suoi saggi sono apparsi su varie testate e in diversi volumi collettanei.
Memoria viva. Un cammino intellettuale
Alain de Benoist è tra le figure più importanti e discusse della contemporaneità. Ha all’attivo oltre cento volumi, per non parlare dei suoi articoli e saggi, tradotti in tutto il mondo. Viene considerato il “maestro” della Nuova Destra francese, da cui ha preso le mosse il suo personalissimo percorso intellettuale. Studioso di filosofia e storia della cultura, con particolare attenzione al pensiero politico, si è occupato di ecologismo, comunitarismo e populismo, valorizzando numerosi pensatori eretici del Novecento. Una molteplicità di interessi racchiusa in questa “autobiografia intellettuale”, fatta di idee e libri, viaggi e incontri con i giganti della cultura [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484644
€ 25.00
Ioan Petru Culianu. Argonauta della Quarta Dimensione
Il 21 maggio 1991, nei bagni della Divinity School di Chicago, un misterioso assassinio poneva fine alla vita di Ioan Petru Culianu, docente ed erede letterario di Mircea Eliade. Nato nel 1950, un travagliato cammino interiore lo aveva portato a lasciare la Romania di Ceaușescu, per trasferirsi prima in Italia e poi nei Paesi Bassi e negli Stati Uniti. Studioso del Rinascimento e della gnosi, poliedrico storico delle religioni e delle idee, pubblicista e autore di romanzi e racconti fantastico-fantascientifici, Culianu credeva nella magia e nei presagi, nelle coincidenze significative e nelle sciarade del destino. Il suo approccio rivoluzionario allo [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484675
€ 29.00
Miti delle origini e ritmi cosmici. Conversazioni (1973-1984)
Questo volumetto raccoglie quattro interviste a Mircea Eliade, realizzate tra gli anni Settanta e Ottanta da Alain de Benoist, Jean Varenne, Alfredo Cattabiani e Fausto Gianfranceschi. In modo fluido e disinvolto, lo storico delle religioni romeno affronta le sue dottrine fondamentali. Stimolato dalle domande dei suoi interlocutori, spazia agilmente dalla permanenza del sacro nella storia alla valenza originaria del mito, dal compito formativo e trasformativo della storia delle religioni alla disamina della desacralizzazione in atto, dalla demitizzazione al sorgere di “nuovi miti” moderni. Da queste pagine emerge una vera e propria Weltanschauung in cui Oriente e Occidente, passato e futuro, locale e [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484576
€ 4.99
Arthur Machen. L'apprendista stregone
Catalogatore dell’occulto e traduttore per diletto e necessità, realista magico e Maestro del Fantastico, da qualche anno Arthur Machen (1863-1947) è tornato alla ribalta nel nostro Paese. I suoi romanzi si trovano in libreria dopo decenni di oblio – e, con essi, ha fatto ritorno il terrore sovrannaturale che contrassegnò la sua letteratura, ispiratrice dei maggiori scrittori horror del Novecento, da H. P. Lovecraft a Stephen King. I saggi contenuti in questo libro analizzano la personalità e l’opera di questo “apprendista stregone”, che da oltre un secolo continua a far vacillare le nostre certezze e i nostri dogmi, aprendo la [...]
Ebook
ISBN: 9788882484507
€ 1.99
Cartaceo
ISBN: 9788882484507
€ 4.99
La metamorfosi del sangue. Autobiografia spirituale
Come ormai universalmente riconosciuto, Gustav Meyrink è passato alla storia per aver inserito, nei suoi romanzi e racconti, una serie di esperienze vissute in prima persona nei più svariati ambiti di ciò che siamo soliti chiamare “esoterismo”. Tutte queste esperienze – dallo Yoga all’alchimia, dal tantrismo alla teosofia – sono accuratamente documentate ne La metamorfosi del sangue, saggio autobiografico rimasto inedito alla morte dell’autore, risalente agli ultimi anni della sua vita e qui tradotto per la prima volta in italiano. Testamento spirituale, lunga rêverie sul ruolo del destino e sulla possibilità d’influenzarlo attivamente, inno all’Immaginazione creatrice, questo scritto può essere [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484330
€ 17.00
Ombre e figure 1
Ponzio Pilato, Dante Alighieri, Mario Missiroli: in questa triade di uomini, lontani nello spazio e nel tempo, si dipanano molte delle vite parallele di Piero Buscaroli. Se Pilato traduce la sua passione per i vinti di ogni latitudine e longitudine, Alighieri ne incarna la fiera inattualità, mentre spetta a Missiroli suggellarne la passione per i libri, possibili percorsi, mappe e memorie. Tre orme lasciate dal destino nello Spirito del Tempo. Il destino, infatti, checché ne dicano giornalisti spacciati per professori e autoeletti accademici dello specialismo, non è affatto “democratico”, ma sceglie di volta in volte figure che possano diventare ombre [...]
Ebook
ISBN: 9788882484385
€ 1.99
Cartaceo
pp. 48
ISBN: 9788882484385
€ 4.99
#RestiamoFiumani
Cosa rimane, a distanza di oltre un secolo, dello spirito che animò la Santa Entrata in Fiume d’Italia? Cosa può dirci oggi quella celebrazione mito-politica, autentica festa (sacra) della rivoluzione? E, soprattutto, può un rinnovato spirito fiumano aiutarci a gettar luce ed affrontare la singolare congiuntura storica odierna? I quattro autori di questo pamphlet credono di sì. Ed ecco perché all’eroismo virtuale e all’epica da talk show, alla tecnocrazia fautrice di un regime mediatico-sanitario, alla malsicura comunicazione istituzionale, ad un senso di appartenenza retoricamente umano ritmato da inni pop, hanno risposto all’unisono: «Restiamo fiumani».
Ebook
ISBN: 9788882484378
€ 1.99
Cartaceo
ISBN: 9788882484378
€ 4.99
Io non sono leggenda
«Amante dell’Insolito e Scriba dei Miracoli» (come recitava il suo biglietto da visita), Jacques Bergier è un personaggio leggendario. Alcuni, addirittura, sostengono sia un viaggiatore venuto da fuori, in transito sul nostro pianeta, in attesa di tornare alla sua lontana galassia. Esploratore degli spazi infiniti, cosmonauta dello spazio interiore, nel 1960 ha fatto splendere con Louis Pauwels Il mattino dei maghi. Ha scritto parecchio: guerra segreta, fantascienza, fantapolitica, realismo fantastico... Ma c’è un argomento che non ha mai affrontato: se stesso, l’infanzia a Odessa, il girovagare per l’Europa... Della vita ha conosciuto il meglio e il peggio: la povertà, la [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484217
€ 20.00

riviste

Parigi, 1465. Nel vicolo d’Amboise lavo­ra un orologiaio, giunto da Oriente. Vive miseramente, frequenta gli zingari, gira voce sia ricchissimo. Tra l’altro, sembra che molti dei suoi clienti ringiovaniscano invece d’invecchiare. Si viene a sapere che i suoi orologi sono di un tipo particolare: le loro lancette vanno all’indietro. E così quelle biologiche di chi li possiede. I clienti formano una confraternita, cui è ammes­so solo chi conosce il terribile segreto. Un giorno vanno tutti insieme da lui: gli chie­dono di arrestare il processo. Già, perché va bene ringiovanire, ma tornare alle tur­be dell’adolescenza, all’inconsapevolezza dell’infanzia non è altrettanto gradevole. [...]
Tratto da Jorge Luis Borges – Il Bibliotecario di Babele n 12/2017
Fu allora che gli venne l’idea: «E se li filmassimo, invece di fotografarli…?». Erano le undici passate e la folla accalcata sul Naviglio Grande non voleva saperne di defluire altrove, verso un locale o una scopata, una notte insonne o un caldo letto matrimoniale a incassare altre menate da quella che una volta doveva pur essere una donna… Una serata all’insegna della noia più profonda, come tante altre, una Milano sempre più grande e altrettanto provinciale, in cerca di un alibi per svegliarsi tardi la mattina dopo, maledicendo un circolo vizioso che pure qualcuno doveva aver scelto. Armati di macchina fotografica, i due [...]
Tratto da Jorge Luis Borges – Il Bibliotecario di Babele n 12/2017
Le nozze mistiche tra filosofia e politica sono sempre complicate, scrisse Franco Volpi: se molti furono, durante i primi decenni del Novecento, quegli intellettuali che scelsero di scommettere su talune realtà politiche, provando a orientarle in senso metastorico e “spirituale”, d’altro canto spesso e volentieri furono ignorati – se non addirittura emarginati – da quelle stesse realtà politiche nelle quali ebbero a credere. Monadi spirituali mai allineate, perennemente eterodosse, quintessenziate da un eterno dissenso che le escluse prima dai “libri paga” dei regimi e poi dagli scranni della cultura “alta” – derubricarli, come spesso è stato fatto, ad alfieri di [...]
Tratto da Il paradosso romeno – Eliade, Cioran e la «giovane generazione» n 7/2014

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti