Fabrizio Fogliato

riviste

Racconta Aldo Lado in un’intervista concessa a Manlio Gomarasca: «Alibi perfetto è un film che avevano già montato e gli mancava solo il regista e l’aiuto regista. Io sono entrato con il film in corso e ho cercato di mettere un po’ a posto la sceneggiatura, ma era un’impresa disperata. Mentre stavo girando mi hanno chiesto di farne un altro che si chiamava Berlino ’39 [poi diretto da Sergio Sollima, nda]. Mi danno questo copione da leggere che faccio volare in giardino perché era una cagata. […] Comunque devi capire che anche i Sollima, i Lado, quando hanno bisogno di [...]
Tratto da Aldo Lado n 9/2019
«L’idea per questa storia è nata dalla necessità di raccontare la parte peggiore della mia generazione, quella che ha imboccato la strada della lotta armata e, una volta sconfitta, ha scelto di non pagare per le proprie colpe ed è riuscita a farla franca» ha dichiarato Massimo Carlotto a proposito della genesi del suo romanzo1. Arrivederci amore, ciao (2006) di Michele Soavi ha la giusta premessa nella sequenza della cena con Matthew a casa dei genitori di Theo e Isabelle di The Dreamers. I sognatori (2003) di Bernardo Bertolucci. I bambini viziati desiderosi di fare le comparse nel grande gioco [...]
Tratto da Michele Soavi n 6/2018
Solamente nero (1978), in origine Dietro l’angolo il terrore, richiama nel titolo, per volontà della produzione, Profondo rosso di Dario Argento (1975). La sceneggiatura, per il contesto da “strapaese”, rimanda a La casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati (1976). Le musiche di Stelvio Cipriani nascondono un escamotage contrattuale dietro cui si nascondono uncreditedi Goblin. Il quadro raffigurante un episodio del passato replica lo schema di L’uccello dalle piume di cristallo di Argento (1970). Il tema della medium, nonchéquello dell’assassino deforme, echeggiano A venezia… un dicembre rosso shocking di Nicolas Roeg (1973). La soluzione del giallo riaggiorna quelle di Non si sevizia un [...]
Tratto da Antonio Bido n 11/2019

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti