Game of Scores. Le migliori colonne sonore tv degli anni Duemila
Amate le serie tv? Siete abituati a fare binge-watching di tutte le stagioni di una nuova serie per evitare spoiler di amici incauti? Siete appassionati di colonne sonore, ascoltate in loop o canticchiate tra voi i temi della vostra serie preferita? Allora questo Fotogramma fa per voi: perché è un mini-jukebox delle migliori colonne sonore originali e sigle cantate per la televisione degli anni Duemila. Un “gioco delle partiture” (Game of Scores...) entrate nella memoria uditiva degli ultimi vent’anni: dal fantasy Il trono di spade (Game of Thrones) allo storico The Crown, dall’horror The Walking Dead al fantascientifico Doctor Who, passando per Gomorra, [...]
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-473-6
€ 4.99
Ebook
ISBN: 978-88-8248-473-6
€ 1.99
Greta Gerwig. Lo sguardo nuovo del cinema femminile
«Potrei essere la voce della mia generazione, o almeno una voce di una generazione»: lo diceva Lena Dunham nel celebre monologo in apertura di Girls, serie tv che ha dato più di una spallata alla rappresentazione audiovisiva canonica delle ragazze, appunto. Insieme a lei un’altra ragazza, Greta Gerwig (classe 1983), potrebbe essere la voce della sua generazione o, in ogni caso, una delle più originali e fiere del panorama statunitense odierno. Con soli due film diretti all’attivo, l’attrice-regista-sceneggiatrice di Sacramento è infatti annoverata tra le personalità più influenti del mondo del cinema. Starebbe addirittura reindirizzando Hollywood. Forse per il suo sguardo personale, ricamato sull’esperienza [...]
Cartaceo
ISBN:
€ 4.99
Ebook
ISBN:
€ 1.99
Io sono Batman. Il Cavaliere Oscuro dal fumetto al grande schermo
Dai creatori Bob Kane e Bill Finger a Tim Burton, da Frank Miller a Christopher Nolan, da Alan Moore all’ultimo film di Matt Reeves: Batman è l’eroe che da sempre affascina e sfugge alle interpretazioni più semplicistiche. L’eroe oscuro senza poteri speciali, unico, anomalo. Forse è per questo che continua a essere amato nonostante sia apparso la prima volta nel lontano 1939. È anche quello che si offre alle più disparate interpretazioni, sulla carta come al cinema. In occasione del suo ritorno sul grande schermo impersonato da Robert Pattinson, a dieci anni esatti dall’ultimo capitolo della trilogia cult firmata Christopher Nolan, [...]
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-495-8
€ 4.99
Ebook
ISBN: 978-88-8248-495-8
€ 1.99
Kind of Blue. Barry Jenkins, variazioni sul corpo afroamericano
Nel 2017 l’Oscar del miglior film fu attribuito per qualche minuto a La La Land mentre era Moonlight ad avere vinto. Bella rivincita per la comunità afroamericana un anno dopo la polemica Oscar so White. Il film di Barry Jenkins non era tuttavia l’unico candidato a rappresentare la diversità. Barriere, Il diritto di contare, XIII emendamento, I Am Not Your Negro raccontavano ugualmente la storia di personaggi afroamericani. Ma Moonlight li narrava altrimenti. Kind of Blue rintraccia per primo la sua singolarità: la razza e i suoi significati sociali sono importanti nel film ma non necessariamente preminenti. Per Jenkins la rappresentazione [...]
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-468-2
€ 4.99
Ebook
ISBN: 978-88-8248-468-2
€ 1.99
L'arte invisibile del montaggio. Intervista a Valerio Bonelli
Che cos’è il montaggio? Dietro un lavoro minuzioso di taglia e cuci si nasconde un direttore d’orchestra capace di fare emergere sullo schermo emozioni e legami nascosti, i mille e più non detti che si celano negli interstizi decisivi di ogni raccordo cinematografico. Un’arte invisibile giostrata da artigiani abituati al silenzio e al buio. Ma con questa intervista a Valerio Bonelli, montatore di fiducia per registi come Joe Wright, Ridley Scott e Stephen Frears, supervisore al montaggio del discusso documentario Netflix SanPa. Luci e ombre di San Patrignano, diretto dalla moglie Cosima Spender, il lettore ha la possibilità di accedere [...]
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-461-3
€ 4.99
Ebook
ISBN: 978-88-8248-461-3
€ 1.99
L'ottavo colle di Roma. Gigi Proietti Uanmensciò
«Un uomo si alza al mattino e comincia a dire: “18, 18, 18”. Finché un altro che lo segue gli chiede: “Scusi, ma perché dice sempre 18?” “Ecco un altro che nun se fa’ li cazzi sua! 19...”». Quello che era diventato il titolo di uno dei pezzi comici più famosi di Gigi Proietti, è anche un numero magico, che ritorna con la stessa ripetitività della barzelletta nella data di nascita, e di morte, dell’“ottavo colle di Roma”: il 2 novembre. In che modo, ce lo spiega l’autore di questo libriccino, romano doc e appassionato conoscitore del più simpatico degli tzadik, che ci [...]
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-486-6
€ 4.99
Ebook
ISBN: 978-88-8248-486-6
€ 1.99
La diva che non piace. Uno nessuna centomila Kristen Stewart
«Abbiamo scoperto la più incredibile delle attrici», dichiarò David Fincher mentre cercava l’interprete bambina da affiancare a Jodie Foster per il suo Panic Room. E Kristen Stewart, oggi, sembra confermare quella prima prestigiosa impressione, pur tra molti chiaroscuri: l’amore-odio verso quel Twilight che l’ha lanciata nell’Olimpo delle star, i conflitti con i fan della saga a seguito del tradimento di Robert Pattinson, gli iniziali tentennamenti nel dichiararsi queer, la diffidenza nei confronti dei social media – da cui è assente per propria volontà e in cui però è iperpresente per volontà altrui. Approfondire la storia di questa giovane diva, nata a Los [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484965
€ 4.99
Ebook
ISBN:
€ 1.99
La scala terrestre
«Tutto il mio pensiero è bramosia del segreto delle stelle, tutta la mia vita è un chinarsi sull’abisso». Questi versi folgorarono Dino Campana, che li citò, senza indicarne l’autore, nella sua poesia La notte. Sono tratti dalla “prefazione poetica” a La scala terrestre, una delle più evocative raccolte di Jurgis Baltrušajtis, che non perde tempo a cantare d’amore, di sentimenti e altre facezie umane, ma si cimenta nella traduzione in parole di una disperazione assiale, metafisica, tesa agli astri. La sua è una “poesia filosofica” chirurgica e metallica, che al gelo siderale coniuga l’ardore di uno slancio mistico come [...]
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-503-0
€ 4.99
Ebook
ISBN: 9788882485030
€ 1.99
La vergine eterna. Breve storia di Hara Setsuko, musa di Ozu
C’è stata una sola Garbo? Ce ne sono state almeno due, una svedese e una giapponese, accomunate da diversi elementi: nessuna della due faceva davvero Garbo di cognome, il destino di entrambe è stato dettato dall’incontro con un regista che le ha plasmate magnificandone la fotogenia, entrambe si sono consacrate alla Settima arte e hanno coltivato dietro un’aura virginale – seriosa per la prima, sorridente per la seconda – un mistero enigmatico amplificato da un precoce ritiro dalle scene. Ma se di Greta Lovisa Gustafsson sappiamo (o crediamo di sapere) tutto, di Hara Setsuko – al secolo Aida Masae, musa di [...]
Ebook
ISBN: 978-88-8248-456-9
€ 1.99
Cartaceo
ISBN: 978-88-8248-456-9
€ 4.99
Le tourbillon de la vie. Il cinema di Valeria Bruni Tedeschi
«L’anello mancante tra Woody Allen e Nanni Moretti»: così Filippo Timi definisce la Valeria Bruni Tedeschi regista. Quattro i film diretti dall’attrice sinora: È più facile per un cammello…, Attrici, Un castello in Italia e I villeggianti – più il quinto per ora inedito in Italia Les Amandiers, pochi giorni fa annunciato in concorso alla 75ma edizione del Festival di Cannes. Ed è proprio Valeria Bruni Tedeschi con la sua viva, inconfondibile voce a parlare dei come e dei perché del suo lavoro dietro la macchina da presa, nell’intervista concessa in esclusiva a Benedetta Pallavidino. Ognuno dei suoi film è una [...]
Ebook
ISBN: 978-8882484989
€ 1.99
Cartaceo
ISBN: 9788882484989
€ 4.99