Memorie dalla casa del pazzo
Sul finire degli anni di piombo un giovane studente bohémien, militante della sinistra rivoluzionaria, rimasto senza casa, si vede costretto ad accettare l'ospitalità disinteressata di un personaggio enigmatico e squilibrato, pseudo psicanalista, ex esponenete del '68, soprannominato "l'Assassino". Di lì a poco la casa, oltre che luogo di perenne angoscia e di terrore per l'ospite e le sue occasionali compagne. diviene luogo di incontro dei più strani personaggi – pazzi, folli e sciagurati –, che gridano tutta la loro rabbia nei confronti della società borghese. Memorie dalla casa del pazzo è un libro ironico, sarcastico e grottesco, che ripercorre i [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882482268
€ 16
Non vendere i tuoi sogni, mai
Accade tutto in una notte. Michele Giorgi, tenuto sveglio dal ronzare del frigorifero, si lascia investire da immagini e ricordi: i circoli giovanili, i cortei, i primi amori, l’esperienza del servizio di leva e l’orrore dell’ospedale militare, gli scontri con la polizia, il carcere dove è rinchiuso con l’accusa di «costituzione di banda armata». Così, in un pulviscolo di frammenti che solo a tratti si fanno trama, va disegnandosi il percorso della Storia. La riedizione di questo libro, breve ma denso come l'uranio, a trentadue anni dalla sua prima uscita, e in un mondo del tutto diverso da quello in [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484187
€ 12.00
Ombre e figure 1
Ponzio Pilato, Dante Alighieri, Mario Missiroli: in questa triade di uomini, lontani nello spazio e nel tempo, si dipanano molte delle vite parallele di Piero Buscaroli. Se Pilato traduce la sua passione per i vinti di ogni latitudine e longitudine, Alighieri ne incarna la fiera inattualità, mentre spetta a Missiroli suggellarne la passione per i libri, possibili percorsi, mappe e memorie. Tre orme lasciate dal destino nello Spirito del Tempo. Il destino, infatti, checché ne dicano giornalisti spacciati per professori e autoeletti accademici dello specialismo, non è affatto “democratico”, ma sceglie di volta in volte figure che possano diventare ombre [...]
Ebook
ISBN: 9788882484385
€ 1.99
Cartaceo
pp. 48
ISBN: 9788882484385
€ 4.99
Paesaggio con rovine
«Formica solitaria da un formicaio distrutto / dalle rovine d’Europa, ego scriptor»: il libro che avete tra le mani è condensato nel suo esergo poundiano, meditazione sulle rovine di una civiltà macinata da due guerre “calde” e una “fredda”. Quelle narrate da Ezra Pound e Piero Buscaroli sono rovine incapaci d’ispirare romantiche rêverie, rivelando piuttosto un lamento per l’Europa cancellata dalla storia. Quando questo volume uscì in prima edizione, nell’aprile 1989, era difficile immaginare che nel giro di pochi mesi un pluridecennale bipolarismo sarebbe saltato per aria, spingendo la nostra civiltà in una nuova fase, verso nuove macerie, materiali e [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484286
€ 23.00
Pubblicate Živago! Storia della persecuzione di Boris Pasternak
«Questo è il Dottor Živago» disse Boris Pasternak a Sergio d’Angelo, «che faccia il giro del mondo». Per poi aggiungere, dopo avergli consegnato il dattiloscritto: «Fin d’ora, siete tutti invitati alla mia fucilazione». Era il 20 maggio 1956: quel pomeriggio fu accesa la scintilla che divampò in un caso letterario internazionale, destinato a coinvolgere il Pcus e i partiti comunisti di mezza Europa. Censurato in Unione Sovietica perché contrario ai diktat del regime, il libro – scoperto e portato in Italia da d’Angelo – uscì per Feltrinelli nel 1957. Testimonianza di questo suo “lungo viaggio” è Pubblicate Živago!, un saggio [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484446
€ 17.00
Salazar e la rivoluzione in Portogallo
Lisbona, 1942. Da quasi un decennio il professor Salazar è dittatore del Portogallo. La sua è una «rivoluzione spirituale», scrive Mircea Eliade, atta a reintegrare il Paese nella propria tradizione, invertendo di segno le forze che ne hanno retto la storia degli ultimi secoli. Democratismo, liberalismo, massoneria: è contro queste correnti che si è scatenata la controrivoluzione salazariana, nella costruzione di uno Stato cattolico, lusitano e corporativo. La genesi e le sorti di questo pamphlet ne fanno un documento d’eccezione per comprendere la storia del XX secolo, in un’ottica che non pretenda di scindere luci e ombre del «secolo breve», [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882482947
€ 24
Salvador Allende. Una congiura della Casa Bianca
A cinquant’anni dal golpe in Cile (11 settembre 1973), torna in libreria Salvador Allende. Una congiura della Casa Bianca di Patricia Verdugo, giornalista e scrittrice cilena conosciuta in tutto il mondo per aver sfidato, con le sue scottanti inchieste, il regime di Pinochet e per aver rivelato gli innumerevoli crimini di una spietata macchina della morte. Avvalendosi di documenti desecretati pochi anni fa, l’autrice ricostruisce la figura di Allende, la sua carriera politica, in un percorso in stretta relazione con il piano di Nixon e Kissinger – attuato dalla CIA – per deporre, con ogni mezzo, il governo democraticamente eletto. [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882485306
€ 20.00
Sbirri di regime. Crimini nel Ventennio
Il Ventennio si tinge di giallo. Ambientati tra il 1922 e il 1945, i racconti di quest'antologia vedono come protagonisti i servitori dello Stato di quel tempo, dalle semplici Camicie Nere alle forze di Polizia, dai Reali Carabinieri alla Milizia, dai Finanzieri agli agenti dei servizi segreti. Intrighi, crimini e sparizioni si rincorrono e intrecciano, dall'Italia all'Etiopia. Ventisei frammenti, storicamente documentati, a condurre il lettore nei tumultuosi anni del fascismo, attraverso indagini e misteri.   Autori: Donato Altomare, Giorgio Ballario, Antonio Bellomi, Mario Bernardi Guardi, Mariano Bizzarri, Tullio Bologna, Gian Luca Campagna, Marco Cimmino, Mario Farneti, Alessandro Ferrari, Dalmazio Frau, Nello Gatta, [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483289
€ 19
Senza romanticismo. Robert Brasillach, il cinema e la fine della Francia
Dedicato al “collaborazionista” Robert Brasillach, nato nel 1909 e fucilato nel 1945, questo libro si muove in realtà “a raggera”, abbracciando la politica e la società, il cinema e la letteratura, la storia e la geografia, in uno spazio ideale delimitato dalla vita dell’autore de I sette colori. Uno spazio che finisce per abbracciare le liaisoins dangereux tra arte e politica, ben evidenti nella “tentazione fascista” esercitata nei primi decenni del Novecento sulle democrazie parlamentari in crisi. In questa congiuntura, più che una scelta individuale il “modernismo reazionario” di Brasillach diventa una modalità alternativa di affrontare il presente, oltre progressismo [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882484903
€ 22.00
Ser Akel va alla guerra
"Umberto Lucarelli rivisita i sogni in cui si vedeva paladino, ripensando alla gloria immaginata e agli immensi campi di battaglia. Quelle strade, quelle fabbriche di notte, quelle stanze piene di fumo, le sbarre alle finestre, le bottiglie, le chiavi in pugno, ore e ore di interminabili riunioni. E' un ricordo onesto e soprattutto non richiesto". Livio Quagliata, il manifesto
Cartaceo
ISBN: 9788882482152
€ 26.00