Vietato al padre

Vietato al padre

Bruna Magi
2016, pp. 172

Barbara e Rodrigo, sorella e fratello, sono uniti da un vincolo magico in cui l’affetto trova nell’immaginazione e nella fantasia i suoi naturali complementi. La morte, tragica e inaspettata, si scaglia su questo legame, obbligando Barbara ad affrontare il dolore della perdita, in un drammatico percorso che la porterà a ricostruire la vita segreta del fratello. Costretto in un matrimonio ambiguo, stregato da una donna possessiva, subdola e calcolatrice, Rodrigo lascia alla sorella un testamento sussurrato di sogni e di ricordi. Sono indizi sospesi tra realtà e immaginario, tracce, forse, di una verità occultata per troppi anni. Per scoprirla Barbara dovrà dar fondo a tutte le sue risorse emotive, scontrandosi con la freddezza di una donna che ha eletto l’egoismo a ragione di vita, in una lotta dagli esiti inaspettati.

Cartaceo
ISBN: 9788882483548
€ 14.00
Ebook
ISBN: 9788882483692
€ 4.99

Testi affini

Io non sono leggenda
«Amante dell’Insolito e Scriba dei Miracoli» (come recitava il suo biglietto da visita), Jacques Bergier è un personaggio leggendario. Alcuni, [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti