Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti e apprezzati in tutto il mondo. Ma non solo. È un architetto milanese, attore teatrale, regista pubblicitario e sceneggiatore che ha trascorso gli ultimi quarant’anni a confrontarsi con ogni forma di spettacolo, impegnandosi anche nella direzione di festival e scuole di cinema e mantenendosi sempre all’avanguardia in tema di sperimentazione visiva. Ripercorrendo il filo delle emozioni di una vita, in questa autobiografia ci parla con semplicità dei tanti incontri che hanno segnato il suo lavoro – da Jacques Tati a [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483739
€ 16.00
Béla Tarr. Il tempo del dopo
Da Nido familiare (1979) a Il cavallo di Torino (2011) – dichiarato dal regista il suo ultimo film – Béla Tarr ha forgiato un universo cinematografico innervato da un’inesausta tensione esplorativa. Dopo il fallimento dell’Ungheria socialista, analizzata attraverso lunghi primi piani e riprese febbrili, la riflessione si fa metafisica, abbraccia la dimensione umana della storia e trova nel piano sequenza la sua rappresentazione ideale. Nella prima monografia francese dedicata al cineasta ungherese, tradotta per la prima volta in italiano, Rancière indaga con una prosa immediata e vitale, dal punto di vista formale oltre che drammaturgico, le sequenze più esaustive di [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483272
€ 14
Ebook
ISBN:
€ 5.99
Christopher Nolan. Il tempo, la maschera, il labirinto
Il tempo e la morte, il doppio e l’identità, la maschera e il labirinto: sono i temi ricorrenti del cinema di Christopher Nolan, uno dei registi più innovativi del nuovo millennio, capace di coniugare sperimentazione e spettacolo, produzioni indipendenti e blockbuster d’autore. Dall’esordio di Following alla rivelazione di Memento, dalle atmosfere ipnotiche di Insomnia alle scatole cinesi di The Prestige, dalla vertigine onirica di Inception al viaggio spaziotemporale di Interstellar, Zanichelli si addentra nell’immaginario del regista con sguardo trasversale ed esplora dispositivi narrativi dei film e componenti emozionali delle loro storie, che spesso sciolgono il dolore della perdita nell’abbraccio di [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483203
€ 20
Concerto per macchina da presa. Musica e suono nel cinema di Krzysztof Kieslowski
Nel costruire un suo personale viaggio all’interno dell’universo cinematografico di Krzysztof Kieslowski, l’autrice si concentra – come testimonia anche la presenza preziosa di uno scritto di Krzysztof Piesiewicz, sceneggiatore di fiducia del grande regista polacco – sulla drammaturgia sonora e musicale, "mostrata" attraverso la peculiare collaborazione del maestro polacco con il compositore Zbigniew Preisner e quella che sembra essere la loro riuscita più compiuta e insieme più teorica: Tre colori: Film Blu.
Cartaceo
ISBN: 9788882482404
€ 22
E io lo nacqui. Totò, o l'arte della commedia bassa
Chi era davvero Totò? Un comico improvvisato guidato dal solo istinto, come si è soliti immaginarlo, o forse un discendente di Pulcinella formatosi secondo la più rigorosa disciplina teatrale? Questo saggio, che ripercorre tutta la vita e la carriera di Antonio de Curtis - dai difficili esordi nei teatri napoletani al successo - si pone il fine di superare certe obsolete convinzioni sulla sua recitazione: attraverso le parole di attori e registi, che con l'artista hanno lavorato e che lo hanno conosciuto intimamente, e con frequenti rimandi al Varietà, alla Rivista, al Cinema e alle Avanguardie storiche, si delinea un [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483357
€ 20
Emmanuel Carrère. Tra cinema e letteratura
Emmanuel Carrère iniziò la sua carriera come critico cinematografico per Positif. I lettori più attenti ne sono venuti a conoscenza sulle pagine di Limonov, ma tracce della passione per il cinema si ritrovano in tutta la sua opera letteraria. Si infervorò per Aguirre furore di Dio e a Herzog dedicò il suo primo (a oggi unico) saggio critico. Su Tarkovskij scrisse i testi più appassionati, il primo amore fu il genere fantastico, i b-movie scatenarono la sua immaginazione. Sono solo alcune delle scoperte che il lettore può fare leggendo questo libro, che presenta una ricca selezione di testi scritti da [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483326
€ 14
George A. Romero. Appunti sull'autore
Regista, sceneggiatore, montatore e perfino attore, George A. Romero ha dedicato l’intera vita al cinema. Con film seminali come La notte dei morti viventi, Zombi e Diary of the Dead ha fissato i canoni di un tipo specifico di horror – lo zombie movie – che costantemente si rilancia in sempre nuove produzioni dell’industria culturale. Non solo in termini di titoli per il grande schermo, ma anche in forma di fumetti, videogiochi, serie tv e varie altre espressioni della cultura pop postmoderna: da Les Revenants a The Walking Dead, gli assunti teorici presupposti dalle pellicole di Romero, oggetto di culto [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483487
€ 12.00
Il conflitto delle idee. Al cinema con MicroMega
Chi l’ha detto che la critica cinematografica è morta? Tutti i film che hanno scatenato polemiche e dibattiti tra il 2010 e il 2014 analizzati dall’autore in un unico volume sotto l’egida della rivista MicroMega. Gli autori più importanti. I titoli più visti. Le critiche più scomode. Paolo Sorrentino, Martin Scorsese, Clint Eastwood. Habemus Papam, Argo, Romanzo di una strage. Un atlante per maneggiare con sicurezza il cinema di questi anni. Senza rinunciare al piacere della riflessione sulla settima arte da molteplici punti di vista: civile e sociale sopra tutti. La critica cinematografica come immersione globale nel mondo. Il cinema [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483241
€ 16
Il nuovo cinema di Hong Kong. Voci e sguardi oltre l'handover
Il cinema di Hong Kong del nuovo millennio, a partire dal ritorno alla Cina nel 1997 per arrivare ai giorni nostri: dopo i fasti dell’epoca di Bruce Lee e le onde lunghe di John Woo e Wong Kar-wai, la settima arte hongkonghese si rinnova, svecchiando il “parente” cinese e guidandolo nella sua sfida a Hollywood. Gli autori, avvalendosi di interventi inediti dei più importanti registi e attori del cinema cantonese e dei critici più illustri, realizzano per la prima volta in Italia un volume completo su uno tra i fenomeni cinematografici più importanti del XXI secolo.
Cartaceo
ISBN: 9788882483180
€ 22
Il segno mobile. Graphic design e comunicazione audiovisiva
Siamo abituati a pensare alle forme d’arte audiovisive come espressioni basate su immagini e suoni. Eppure la parola scritta e gli elementi grafici spesso rivestono un’importanza non secondaria, sia sotto forma paratestuale (i titoli di testa di un film o di una sigla televisiva) che all’interno dello stesso testo (cortometraggi sperimentali costituiti da, i lyric videos che riportano i testi delle canzoni, la parte testuale degli spot pubblicitari). Illustrando ed esplorando gli scambi e le interferenze tra il multiforme universo del graphic e del visual design e quello delle immagini in movimento (cinema, video, televisione, web) Il segno mobile affronta [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483432
€ 20.00