ultime uscite

Lieve offerta. Poesie e prose
La produzione poetica di Antonia Pozzi in vita non riscosse alcuna considerazione e fu interamente pubblicata postuma. Il valore della sua opera è stato riconosciuto solo negli anni Ottanta, quando si è finalmente ricostruita l'integrità di molti testi sottoposti ad assurde censure dal padre della poetessa. Questo volume rappresenta l'opera più completa ed esaustiva mai pubblicata, e comprende le poesie e le prose più significative, nonché le pagine più importanti dell'epistolario, corredate da un pregevole apparato di note filologiche, nell'intento di restituire al lettore una sua immagine più vitale e poliedrica: quella di una grande figura letteraria che non [...]
Siamo noi i marziani. Interviste (1948-2010)
Nell’arco di oltre sessant’anni, Ray Bradbury ha rilasciato più di trecento interviste. Le dodici selezionate nel presente volume – il primo, in Italia, di questo genere – toccano tutti gli aspetti della sua vita, dalla narrativa alla sua visione della [...]

Riviste / blog

H.P. Lovecraft #2 - L'orrore cosmico del Maestro di Providence
«Antarès» torna a confrontarsi con uno dei capisaldi della letteratura horror novecentesca, attraverso un fascicolo contenente contributi e interviste ai più grandi studiosi del suo pensiero, italiani e stranieri. L’«orrore» cosmico del creatore del Ciclo di Cthulhu viene qui indagato come proiezione di un terribile rimosso che connota l’esistenza dell’Occidente moderno, perso in un universo sempre più minaccioso che mina le certezze e i dogmi di un’umanità votatasi al culto del progresso. Corredano il numero diversi inediti di Lovecraft, tra cui degli estratti del misterioso diario che lo scrittore tenne durante il suo altrettanto nebuloso viaggio in Italia.
E se la fantascienza non fosse scientifica? A questa domanda prova a rispondere l’ultimo fascicolo di Antares, quadrimestrale diretto da Gianfranco de Turris e curato da Andrea Scarabelli per le Edizioni Bietti, che lo distribuiscono gratuitamente. Discendente diretto della fiaba, che a sua volta è un frammento del mito, il genere fantascientifico, come ricordano i numerosi, qualificati autori del numero intitolato Lune d’acciaio. I miti della fantascienza, è parente stretto del fantastico, e come questo sviluppa temi connessi all’immaginario. Dalla rivoluzione industriale in poi, il mondo, secondo Max Weber, è «disincantato» e ha dunque bisogno di riconciliarsi con la dimensione [...]
Gli assetti politico-culturali della società contemporanea devono essere modificati. Questo il dato incontestabile da cui devono muovere quanti, individui o gruppi organizzati, si pongano in posizione oppositiva allo stato presente delle cose. Allo scopo può risultare utile ogni forma di produzione intellettuale che non rientri nel canone imposto dal politicamente corretto. In questo senso, segnaliamo ai lettori un libro provocatorio e scandaloso nei contenuti. Si tratta della prima edizione italiana, integrale e critica, dei Turner Diaries. Il testo comparve alla metà degli anni Settanta negli USA, sulla rivista Attack, organo del movimento di estrema destra National Alliance fondato dall’autore del [...]

La nostra rete

video

Booktrailer “La bottega delle illusioni”

Alessandro Haber legge Charles Bukowski

Best seller

Kill Bill Diary
Questo diario di David Carradine, come tutti i libri utili, si può leggere in molti modi. Autobiografia di una ex [...]

Articoli piu' letti

Secondo Ernst Nolte, la Rivoluzione Conservatrice fu «un movimento composto da un nutrito gruppo di intellettuali con premesse molto diverse, che videro nel marxismo e [...]
Tratto da America! America? – Sguardi sull’Impero antimoderno n 6/2014
A vent’anni dalla scomparsa dell’autore, la casa editrice Mimesis propone Lo sguardo dalla torre, opera scritta nel 1968 da Gunther Anders e mai tradotta in [...]
Tratto da L’altra faccia della moneta – Per una filosofia della sovranità politica e finanziaria n 4/2013