Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati

Il gotico padano. Dialogo con Pupi Avati

Claudio Bartolini & Ruggero Adamovit
2019, pp. 266

Dalle campagne assolate alle acquose propaggini del delta del Po, dagli ombrosi boschi dell’Appennino fino ai chiassosi lidi della riviera, un viaggio tra cinema e oralità contadina attraverso territori da sempre sinonimo di serenità e apertura, alla ricerca di quella crepa in cui la macchina da presa di Pupi Avati si è inserita riportando a galla un terrore antico. In un serrato dialogo con gli autori, il regista sviscera le dinamiche biografiche, drammaturgiche e filmiche con cui ha costruito e veicolato la paura in 50 anni di carriera, dagli embrionali Balsamus e Thomas ai cult La casa dalle finestre che ridono, Zeder e L’arcano incantatore, fino ai brividi del nuovo millennio: Il nascondiglio e Il signor Diavolo.

Cartaceo
ISBN: 9788882484170
€ 17.00
Ebook
ISBN: 9788882484392
€ 6.99

Testi affini

Carta da Visita
Poesia, storia, economia: ecco alcuni degli argomenti trattati fulmineamente da Ezra Pound in questo suo biglietto da visita, che offre [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti