I quindici

I quindici

Marco Passeri
2013, pp. 224

Quindici uomini partiti da Milano a piedi per un lungo pellegrinaggio nei luoghi della memoria delle stragi compiute dai nazifascisti nel Verbano Cusio Ossola scompaiono, una notte, in un albergo sulle rive del lago di Mergozzo. Qualcuno parla di suicidio collettivo, qualcuno di strage. Qualcuno, come l’investigatore Eric Adler, un dilettante cui viene affidata l’indagine, nutre invece parecchi dubbi non solo sull’effettiva scomparsa dei quindici uomini ma addirittura sulla loro stessa esistenza. Pur procedendo nell’inchiesta senza troppa convinzione né particolari intuizioni, qualcosa scoprirà…

Cartaceo
ISBN: 9788882482848
€ 17

Testi affini

Io non sono leggenda
«Amante dell’Insolito e Scriba dei Miracoli» (come recitava il suo biglietto da visita), Jacques Bergier è un personaggio leggendario. Alcuni, [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti