Il nuovo cinema di Hong Kong. Voci e sguardi oltre l'handover
Il cinema di Hong Kong del nuovo millennio, a partire dal ritorno alla Cina nel 1997 per arrivare ai giorni nostri: dopo i fasti dell’epoca di Bruce Lee e le onde lunghe di John Woo e Wong Kar-wai, la settima arte hongkonghese si rinnova, svecchiando il “parente” cinese e guidandolo nella sua sfida a Hollywood. Gli autori, avvalendosi di interventi inediti dei più importanti registi e attori del cinema cantonese e dei critici più illustri, realizzano per la prima volta in Italia un volume completo su uno tra i fenomeni cinematografici più importanti del XXI secolo.
Cartaceo
ISBN: 9788882483180
€ 22
Il segno mobile. Graphic design e comunicazione audiovisiva
Siamo abituati a pensare alle forme d’arte audiovisive come espressioni basate su immagini e suoni. Eppure la parola scritta e gli elementi grafici spesso rivestono un’importanza non secondaria, sia sotto forma paratestuale (i titoli di testa di un film o di una sigla televisiva) che all’interno dello stesso testo (cortometraggi sperimentali costituiti da, i lyric videos che riportano i testi delle canzoni, la parte testuale degli spot pubblicitari). Illustrando ed esplorando gli scambi e le interferenze tra il multiforme universo del graphic e del visual design e quello delle immagini in movimento (cinema, video, televisione, web) Il segno mobile affronta [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483432
€ 20.00
Il videoclip nell'era di YouTube. 100 videomaker per il nuovo millennio
Sono passati 15 anni dalla fine della golden age del videoclip: l’era del flusso televisivo di MTV, di un’industria discografica non ancora in crisi, dei budget alti, delle immagini ricche, del protagonismo degli autori (da Chris Cunningham a Spike Jonze, da Michel Gondry a David Fincher). Il volume studia cos’è accaduto a questa arte – che continua a essere un veicolo commerciale e, insieme, un territorio radicalmente sperimentale – dal 2000 a oggi, al tempo della Rete e di Spotify, delle immagini che lottano per farsi notare, del realismo voyeurista e dell’alta definizione. E lo fa mappando pionieristicamente nomi ed [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483265
€ 22
In cielo, in terra. Terrence Malick e Steven Spielberg
In cielo, in terra delinea un audace studio comparativo di alcune opere di Terrence Malick e di Steven Spielberg, maestri della cinematografia statunitense degli ultimi quarant’anni. Nel 1974, con La rabbia giovane e con The Sugarland Express, entrambi i registi affidano i loro esordi cinematografici al genere road-movie con protagonista una coppia di amanti fuorilegge in fuga ‘sulla strada’. Nel 1998, con La sottile linea rossa e con Salvate il soldato Ryan, Malick e Spielberg assumono la dimensione del genere war-movie quale terreno per un inconsapevole, secondo duello d’autore.
Cartaceo
ISBN: 9788882482572
€ 24
Invasion USA. Idee e ideologie del cinema americano anni '80
Invasion Usa è il primo testo italiano ad occuparsi specificatamente del cinema americano degli anni ’80. Si tratta di un’epoca e di un mercato ancora troppo sottovalutati, che buona parte della critica fatica a considerare degni di studio: tuttavia sono fondamentali per capire l’evoluzione di un Paese e di un immaginario, e per comprendere inoltre il nostro presente, sia industriale, sia di spettatori. In un clima di profondissime trasformazioni socio-politiche, il cinema americano degli anni ’80 modifica decisamente dinamiche e abitudini, idee e ideologie: niente sarà più come prima. L’autore affronta la Storia degli Stati Uniti dal punto di vista [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483494
€ 18
James Bond. Fenomenologia di un mito (post)moderno
«Il mio nome è Bond, James Bond»: frase cult, immutata da Agente 007 Licenza di uccidere a Spectre, ancora oggi tra le più ripetute e amate nella storia del cinema. Pronunciata negli anni da attori molto diversi tra loro – Sean Connery, Roger Moore, Pierce Brosnan fino a Daniel Craig, ultima incarnazione della spia inglese più sexy di sempre – che si sono fatti carico dei diversi portati politici, storici, sociologici e di gender messi in campo di volta in volta dalla saga di 007. Dalla letteratura allo schermo, passando per i videogiochi, l’enogastronomia, le riviste di gossip e la [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483418
€ 22.00
Joe Wright. La danza dell'immaginazione, da Jane Austen a Winston Churchill
Sono pochi i registi capaci di trasformare grandi romanzi in film epocali. Joe Wright è uno di questi, maestro degli adattamenti letterari – da Orgoglio e pregiudizio ad Anna Karenina, passando per Espiazione – con i suoi movimenti di macchina coreografici, gli omaggi al mondo dell’arte, cast stellari spesso capitanati dalla musa Keira Knightley. Pubblicata all’indomani di L’ora più buia – protagonista Gary Oldman, vincitore del premio Oscar 2018 per la sua interpretazione di Winston Churchill – e impreziosita dai contributi di due collaboratori storici, il direttore della fotografia Seamus McGarvey e il compositore Dario Marianelli (premio Oscar per la [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483982
€ 19.00
Kill Bill Diary
Questo diario di David Carradine, come tutti i libri utili, si può leggere in molti modi. Autobiografia di una ex star al tramonto che sogna il riscatto, come making of di un capolavoro, reportage sugli aspetti meno noti e appariscenti della macchina cinema, ma anche thesaurus di curiosità e spigolature intime dal cuore dello spettacolo hollywoodiano. Persino, infine, come un ritratto trasversale di Quentin Tarantino.
Cartaceo
ISBN: 9788882482442
€ 24
Ebook
ISBN: 9788882482442E
€ 6.99
La bomba e l'onda. Storia dell'animazione giapponese da Hiroshima a Fukushima
C’è un legame intrinseco fra il reale e la sua riproduzione? Per rispondere, il volume ripercorre settant’anni di storia dell’animazione giapponese messa in relazione con quella del Paese che l’ha prodotta. Dalle bombe atomiche di Hiroshima e di Nagasaki allo tsunami del 2011 (al quale si aggiunge il disastro nucleare di Fukushima), La bomba e l’onda passa in rassegna centinaia di produzioni televisive e cinematografiche, analizza le poetiche e le ossessioni dei più importanti autori di animazione nipponica, da Hayao Miyazaki a Mamoru Oshii, individua corsi e ricorsi storici che hanno segnato in maniera indelebile intere generazioni. Da questo studio [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882482824
€ 19
Ebook
ISBN: 9788882483753
€ 7.99
La bottega delle illusioni. Georges Méliès e il cinema comico e fantastico francese (1896-1914)
Georges Méliès è stato, come molti sanno, il creatore dello spettacolo cinematografico. Ma anche, consapevolmente, l’inventore del cinema come sogno; e, meno consapevolmente, il suo primo poeta. Inoltre, benché raramente lo si sia rilevato, fu un maestro del comico: se lo scopo primario dei suoi film era stupire il pubblico, ciò avveniva perlopiù facendolo divertire. Di certo non costruì soltanto effetti speciali, ma come Borges e Kafka un proprio universo con le sue regole, una sua logica, una sua poetica. Soltanto Fellini, nella storia del cinema, saprà costruirne uno altrettanto unico e inconfondibile. Partendo da queste premesse il libro – [...]
Cartaceo
ISBN: 9788882483364
€ 22