Siamo noi i marziani. Interviste (1948-2010)

Siamo noi i marziani. Interviste (1948-2010)

Ray Bradbury
2015, pp. 300 A cura di: Gianfranco de Turris, Tania Di BernardoTraduzione di: Tania Di BernardoPrefazione di: Gianfranco de Turris

Nell’arco di oltre sessant’anni, Ray Bradbury ha rilasciato più di trecento interviste. Le dodici selezionate nel presente volume – il primo, in Italia, di questo genere – toccano tutti gli aspetti della sua vita, dalla narrativa alla sua visione della fantascienza, dalla politica alle esperienze televisive e cinematografiche. Nell’avvicendarsi concitato d’idee e scenari – dalle atmosfere sognanti de L’estate incantata alla denuncia dei totalitarismi e del potere dei media di Fahrenheit 451, fino alle profondità siderali delle Cronache marziane – a emergere è un carattere all’insegna della curiosità, della necessità di andare oltre la superficie delle cose, per scoprire cosa si nasconde dietro il quotidiano e il banale, condannando il conformismo di ieri e oggi. Ray Bradbury si confessa, accompagnando il lettore in un viaggio lungo mezzo secolo, con uno stile acceso e frizzante che non potrà non sorprendere gli appassionati, ma anche chi voglia leggere il Novecento attraverso le lenti di un suo testimone d’eccezione, poetico e realista a un tempo.

Cartaceo
ISBN: 9788882483258
€ 20

Testi affini

L'invettiva
«Dopo ventun anni, tre settenni, hai finito, presi a dirmi, ti sei finalmente liberato da quegli ipocriti, dai tuoi capi, [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti