#RestiamoFiumani

Cosa rimane, a distanza di oltre un secolo, dello spirito che animò la Santa Entrata in Fiume d’Italia? Cosa può dirci oggi quella celebrazione mito-politica, autentica festa (sacra) della rivoluzione? E, soprattutto, può un rinnovato spirito fiumano aiutarci a gettar luce ed affrontare la singolare congiuntura storica odierna? I quattro autori di questo pamphlet credono di sì. Ed ecco perché all’eroismo virtuale e all’epica da talk show, alla tecnocrazia fautrice di un regime mediatico-sanitario, alla malsicura comunicazione istituzionale, ad un senso di appartenenza retoricamente umano ritmato da inni pop, hanno risposto all’unisono: «Restiamo fiumani».

Ebook
ISBN: 9788882484378
€ 1.99

Testi affini

Carta da Visita
Poesia, storia, economia: ecco alcuni degli argomenti trattati fulmineamente da Ezra Pound in questo suo biglietto da visita, che offre [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti