Memoria viva. Un cammino intellettuale

Memoria viva. Un cammino intellettuale

Alain de Benoist
2021, pp. 456 Traduzione di: Andrea ScarabelliPrefazione di: Gennaro Malgieri, Stenio Solinas

Alain de Benoist è tra le figure più importanti e discusse della contemporaneità. Ha all’attivo oltre cento volumi, per non parlare dei suoi articoli e saggi, tradotti in tutto il mondo. Viene considerato il “maestro” della Nuova Destra francese, da cui ha preso le mosse il suo personalissimo percorso intellettuale. Studioso di filosofia e storia della cultura, con particolare attenzione al pensiero politico, si è occupato di ecologismo, comunitarismo e populismo, valorizzando numerosi pensatori eretici del Novecento. Una molteplicità di interessi racchiusa in questa “autobiografia intellettuale”, fatta di idee e libri, viaggi e incontri con i giganti della cultura contemporanea. Un cammino controcorrente, che ha attraversato gli ultimi decenni del XX secolo, proiettandosi sul XXI e sulle sue sfide epocali.

Cartaceo
ISBN: 9788882484644
€ 25.00

Testi affini

Ingiustizia!
“Così tutto a un tratto l’avevano incolpato di una cosa tremenda e si era sentito precipitare nel vuoto senza poter afferrarsi [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti