Magical Cinema Tour

Magical Cinema Tour

Davide Verazzani
2020, pp. 86

Se si nominano i Beatles, vengono subito in mente le loro canzoni, di rado i loro film. Eppure il rapporto della band con la Settima Arte non solo è stato ricco e fecondo, ma a volte ha stimolato la loro stessa produzione musicale. Ne sono un esempio le canzoni A Hard Day’s Night e Help!, che forse non esisterebbero se non fossero state scritte apposta per il film di cui sono la title-track. Questo saggio colma un vuoto nella sterminata bibliografia beatlesiana, al cui interno pochissimi libri raccontano il multiforme legame dei Beatles con il grande schermo, documentando con precisione e solo un pizzico di romanzesco, una piccola porzione di storia che si collega all’epopea di quattro ragazzi di Liverpool che hanno cambiato il mondo, ricca di aneddoti e sorprese.

Chi acquista il libro riceve in omaggio un segnalibro dell’associazione culturale Red Shoes dedicata alla diffusione della cultura cinematografica britannica in Italia, partner di Bietti Edizioni.

 

Ebook
ISBN: 9788882484521
€ 1.99

Testi affini

L'invettiva
«Dopo ventun anni, tre settenni, hai finito, presi a dirmi, ti sei finalmente liberato da quegli ipocriti, dai tuoi capi, [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti