7 chiavi per Ennio Morricone

7 chiavi per Ennio Morricone

Francesco Castelnuovo
2020, pp. 104

«Io, di interviste a mio marito, ne ho sentite tante. Ma una così bella, mai». Così disse Maria Travia a Francesco Castelnuovo al termine dell’intervista che questi aveva appena fatto a suo marito, Ennio Morricone, nel gennaio 2016, a poche ore dalla vittoria del Golden Globe per le musiche di The Hateful Eight. L’autore di questo libro è partito dall’emozionante suono di tali parole per tessere, con intuitività da rabdomante, un “filato cantabile” fra le trame nascoste nella vita di Ennio Morricone, uomo prima che musicista, a partire da sette chiavi musicali per altrettanti racconti intensi e pieni di «spasmodici trucchi di radianza», altrettante stazioni del percorso di un artista che ha inciso come nessun altro nel mondo della musica da film.  Sette chiavi per accedere all’interno dell’anima di un uomo che ha vissuto come un artista, e ha lavorato come un artigiano, uno scacchista, un pistolero.  Il risultato è un viaggio inimitabile sui binari delle tonalità, dei tempi e degli strumenti usati dal Maestro per fare il cinema con la musica, nell’arco di cinquantacinque anni. Un viaggio durante il quale vi capiterà di incontrare Kasparov e la Roma, Bach, Mozart e i Led Zeppelin, e donne, molte donne – maghe, mogli, madri…

Ebook
ISBN: 9788882484514
€ 1.99
Cartaceo
ISBN:
€ 4.99

Testi affini

L'invettiva
«Dopo ventun anni, tre settenni, hai finito, presi a dirmi, ti sei finalmente liberato da quegli ipocriti, dai tuoi capi, [...]

Best seller

Autobiografia involontaria
Maurizio Nichetti è famoso come regista di Ratataplan, Ho fatto splash, Ladri di saponette, Volere volare, che sono stati visti [...]

Articoli più letti